Concessione del contributo per la rimozione di barriere architettoniche
( La richiesta di contributo in bollo deve essere presentata dal disabile al sindaco del Comune in cui è sito l’immobile. urn:nir:regione.lombardia;direttore:decreto:2009-12-15;14032 )

La domanda si effettua direttamente al Comune dove è ubicato l'immobile oggetto dell'intervento ed è possibile presentarla in qualsiasi momento dell'anno.

Iter

Il Comune raccoglie le domande pervenute, verifica l'ammissibilità al contributo e le trasmette a Regione Lombardia per farle rientrare nella dotazione finanziaria dei contributi relativi a quell'anno.

Il contributo, in conto capitale, è erogato ai Comuni sulla base di un'apposita graduatoria solo dopo aver eseguito le opere. Nel frattempo, al Comune dovrà essere tempestivamente comunicata la conclusione dei lavori con trasmissione delle fatture debitamente quietanzate.

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 24/01/2023 21:05.43